AttualitàCilento

Nido e micronido: servizio al via in 10 comuni del Cilento

C'è tempo per presentare le domande fino al 29 settembre

VALLO DELLA LUCANIA. Il Piano di Zona S8 ha dato il via libera alla ripresa dei servizi nido e micronido per i comuni del proprio ambito. In particolare il servizio micronido sarà presente ad Agropoli, Vallo della Lucania, Ascea, Castellabate, Casal Velino, Moio della Civitella e Novi Velia (ogni sede 20 bambini). Un ulteriore servizio, “spazio bambini e bambine”, è previsto ad Agropoli, Vallo, Montecorice, Castelnuovo Cilento, Montano Antilia (ogni sede previsti 15 bambini)

Il nido e micronido si rivolge a bambini di età compresa tra i 12 e 36 mesi. Prevede la mensa ed il riposo pomeridiano del piccoli. Esso garantisce l’accoglienza e la cura del bambino rispondendo alle sue esigenze primarie e ne favorisce la socializzazione, l’educazione, lo sviluppo armonico, l’acquisizione dell’autonomia attraverso il gioco, le attività laboratoriali manuali, espressive e di prima alfabetizzazione. Sono previsti 20 bambini frequentanti.

Il servizio “Spazio bambini e bambine”, invece, accoglie bambini e bambine dai primi mesi di vita, offre un contesto qualificato per esperienze di socializzazione, apprendimento e gioco e momenti di comunicazione. Non prevede il servizio di mensa e consente una frequenza flessibile. Sono previsti 15 bambini frequentanti. Il servizio è assicurato dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e avrà durata di 8 mesi.

Le domande dovranno essere presentate entro le 13 del prossimo 29 settembre. Le famiglie comparteciperanno al costo del servizio con una tariffa di 145euro mensili per il micronido e 84 per il servizio” spazio bambini e bambine”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it