CilentoCuriositàIn Primo Piano

La principessa del Bahrain ad Agropoli

La principessa del Bahrein, appartenente alla famiglia dello sceicco Al Khalifa, è sbarcata ad Agropoli, a bordo dello yacht Serenity. L’arrivo della splendida nave da diporto non è passato inosservato. Questo pomeriggio ha attraccato per una sosta tecnica presso la banchina del porto agropolese proveniente da Ischia. L’imbarcazione doveva essere solo di passaggio in città, per proseguire in direzione Palinuro, ma pare che la principessa sia rimasta incantata dallo scenario, tanto da voler scendere a terra per cenare e visitare i luoghi più suggestivi della città.

In tanti si sono soffermati ad ammirare la lussuosa imbarcazione. Prima unità della linea di Mondomarine SF40, Serenity è stata varata nel 2015, anno celebrativo del 100° anniversario del cantiere Campanella, lo storico cantiere di Savona; la nave è 42 metri di lunghezza. A bordo, oltre alla principessa, ci sono 8 persone di equipaggio.

 Il suo layout unico e il design degli interni hanno fatto posizionare Serenity tra i finalisti agli Show Boats Design Awards 2016 e ai World Superyacht Awards.

La nave è spinta da due motori MTU 12V 2000 M94 e raggiunge una velocità massima di 17,5 nodi. 

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it