AttualitàCilento

Sessa Cilento: archivio e manutenzione. Percettori del reddito di cittadinanza al lavoro

Sono venti i percettori del reddito di cittadinanza che opereranno nel comune cilentano

SESSA CILENTO. Così come previsto dalla normativa governativa, anche l’amministrazione comunale di Sessa Cilento si avvarrà dei percettori di reddito di cittadinanza per lavori di pubblica utilità. Nello specifico, il progetto messo a punto insieme ai Servizi Sociali prevede l’impiego di venti percettori del reddito: l’attivazione dei primi sette lavoratori è partita lo scorso 1 settembre, i rimanenti tredici troveranno impiego successivamente.

Alcuni di loro avranno mansioni in ambito amministrativo aiutando nella gestione dell’archivio, altri saranno impiegati nelle attività di pulizia del territorio comunale.

Il progetto ha una durata di diciotto mesi e prevede lo svolgimento di otto ore settimanali da parte di ciascun lavoratore prestate in maniera flessibile, a seconda delle esigenze individuali.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Antonella Agresti

Laureata in lingue nel 2012, è da sempre appassionata di giornalismo. Nel 2013 frequenta un master per addetto stampa e nell'anno successivo inizia la collaborazione con il quotidiano regionale Metropolis. Dal 2014 è nella redazione di InfoCilento e conduce programmi radio sull'emittente del portale.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it