AttualitàCilento

Capaccio Paestum, Convergenze al forum Ambrosetti di Cernobbio

CAPACCIO PAESTUM. Convergenze S.p.A. (“Convergenze” o la “Società”), operatore di tecnologia integrato attivo nei settori Telecomunicazioni, Energia, E-mobility con il network EVO (Electric Vehicle Only) parteciperà alla quarantaseiesima edizione del Forum organizzato da The European House – Ambrosetti, dal titolo “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”.

All’evento, che si svolgerà dal 4 al 6 settembre a Villa d’Este di Cernobbio (CO), saranno presenti, in rappresentanza della Società, Rosario Pingaro, Amministratore Delegato e Presidente, Grazia Pingaro, Vicepresidente e Responsabile BU Energy, Antonietta Mandetta, Senior Sales and Compliance Manager e Marisa Sica, Responsabile Marketing e Comunicazione.

La partecipazione di Convergenze al Forum, per la quarta volta consecutiva, è sicuramente un fatto di assoluto rilievo, data l’esclusività dell’evento al quale sono invitati solamente 200 Top Manager italiani ed internazionali, le principali autorità e rappresentati delle Istituzioni; evento che notoriamente costituisce un’opportunità unica di confronto con realtà di standing internazionale.

Le tre giornate prevedono un ricco calendario di incontri, dove interventi di esponenti politici, rappresentanti delle Istituzioni, Manager, esperti internazionali ed altri relatori di alto profilo tratteranno rilevanti temi di attualità politica, economica e sociale. Nel corso dei lavori saranno presentate alcune ricerche ed analisi realizzate da The European House – Ambrosetti, autorevoli punti di partenza per un dibattito costruttivo.

L’evento assume particolare importanza nel difficile e complesso scenario attuale, come segno della forte volontà di rinascita che sta caratterizzando ogni ganglio vitale dell’intero Pianeta. Nel rispetto dei vincoli dettati dalla situazione sanitaria ancora in corso, il Forum si svolge quest’anno in forma phygital, con possibilità di partecipare sia in presenza che da remoto.

Rosario Pingaro, Amministratore Delegato e Presidente di Convergenze, ha così commentato: “Per noi il Forum Ambrosetti di Cernobbio non è una vetrina ma un luogo dove confrontarsi e ascoltare. Il dramma che abbiamo vissuto ha evidenziato la necessità di un radicale cambiamento strutturale: non dobbiamo più ipotizzare gli scenari tecnologici del futuro, ma dobbiamo costruirli adesso questi scenari. Abbiamo voluto essere presenti di persona, in questa importante platea internazionale, per testimoniare che l’Italia e il Sud d’Italia, dove è concentrata la nostra attività, vogliono partecipare alla rinascita grazie alle importanti competenze tecnologiche. Con la nostra partecipazione portiamo un esempio positivo di azienda che cresce in tutta la Penisola pur rimanendo radicata nel suo territorio di origine, la provincia di Salerno”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it