AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: va in pensione Carmine Di Biasi, comandante della Polizia Municipale

Dopo quasi 40 anni di servizio Carmine Di Biasi raggiunge la pensione. Al comando della Polizia Municipale Maurizio Cauceglia

Per quasi quarant’anni Carmine Di Biasi ha indossato la divisa dei vigili urbani di Agropoli. Quattro decenni al servizio della comunità, a partire da quel primo aprile 1982, quando, vincitore di concorso, iniziò a lavorare come agente della polizia locale agropolese. Una lunga militanza tra i caschi bianchi, tante iniziative assunte, attività di controllo, repressione dei reati, ecc.. Carmine Di Biasi ha conquistato la stima dei suoi concittadini, rivelandosi una persona di grande professionalità, serietà e disponibilità, un uomo sempre pronto a servire la sua comunità.

Due anni fa, in seguito al pensionamento del comandante Maurizio Crispino (dicembre 2018) è stato lui ad assumere il ruolo di guida del corpo. Il giusto coronamento di una lunga carriera. Ora per Carmine Di Biasi è arrivato il momento della meritata pensione. Quello di oggi è stato il suo ultimo giorno di servizio; è stata l’occasione per amici e colleghi per salutare il comandante, cui il sindaco Adamo Coppola ha voluto dedicare anche una targa.

«Oggi, per il maggiore della Polizia municipale, Carmine Di Biasi, inizia un nuovo percorso, quello della meritata pensione. Impegno, dedizione al lavoro e passione, sono gli aggettivi (?) che descrivono al meglio la persona prima che il vigile urbano», il commento del primo cittadino. Da domani a guidare la polizia municipale di Agropoli sarà il capitano Maurizio Cauceglia, anche lui da anni al servizio della comunità agropolese.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Un commento

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it