Agropoli, si riparte: i delfini puntano alla vittoria del campionato

L'Agropoli, dopo qualche settimana di stallo, ha trovato il suo equilibrio interno. Ecco chi proverà a portare in alto il sodalizio cilentano

Di ieri la notizia dei tre gironi d’Eccellenza campani, categoria che vedrà il suo start ufficiale nel primo week-end di ottobre. Le squadre salernitane saranno inserite, come prevedibile, nel gruppo C. Tra i quattordici club inseriti nel raggruppamento presente la retrocessa Agropoli, società che nel 2021 festeggerà il suo centesimo anno di storia.


Agropoli: trovata l’intesa per la formazione della nuova società


Dopo i tanti giorni di stallo in casa Agropoli arriva il segnale della ripartenza. La squadra delfina, infatti, ha trovato il nuovo assetto societario da cui ripartirà la nuova stagione. Pronti colpi di scena nelle prossime ore, con possibili annunci di nuovi ingressi nel club. Possibile la presentazione di strategie e idee future già per questo venerdì. L’ambizione, della società, sarà quella di puntare ai vertici della classifica del massimo torneo regionale dilettantistico. Uno dei nomi caldi per la panchina è quello di Carmine Turco, allenatore ex Faiano attualmente libero e apprezzatissimo in casa delfina.


La nuova società delfina


Alla presidenza rimarrà l’esperienza e la competenza di Nicola Volpe, affiancato da una della new entry Rosario Gaglione, nelle vesti di supervisore dell’area tecnica. Presedente onorario sarà Domenico Cerruti, anima degli anni più belli della storia recente dei delfini e promotore della nuova società cilentana. Main sponsor, a sorpresa ma non troppo, Maurizio Puglisi, numero uno della Gelbison da anni vicino alla piazza di Agropoli e che da sempre mira a valorizzare il territorio cilentano.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it