Progetti di pubblica utilità a Castellabate per chi percepisce il reddito di cittadinanza

Il Comune di Castellabate ha definito i PUC, progetti utili per la collettività, che consentiranno di coinvolgere i percettori del reddito di cittadinanza nella realizzazione delle attività a servizio del territorio.

Tre i progetti proposti dall’Assessorato alle politiche sociali, che prevedono il supporto nell’ambito sociale, per garantire la sicurezza degli studenti all’ingresso e all’uscita delle scuole e sui mezzi di trasporto scolastico, nell’ambito turistico – culturale, per aumentare il personale della biblioteca comunale, la vigilanza e l’assistenza al pubblico presso il Castello dell’Abate e il Museo d’Arte Sacra, nell’ambito della tutela dei beni comuni attraverso la pulizia, la manutenzione e la vigilanza degli spazi verdi comunali. Il beneficiario è tenuto ad offrire, in seguito al patto per il lavoro e al patto per l’inclusione sociale, la propria disponibilità presso il proprio comune di residenza, impegnandosi per otto ore settimanali, aumentabili fino a un massimo di sedici ore complessive settimanali. 

L’Assessore alle Politiche sociali, Elisabetta Martuscelli, dichiara in merito alla definizione dei progetti: «I percettori del reddito di cittadinanza forniranno un supporto in ambiti diversi e scelti in base agli interessi e alle propensioni emerse nel corso dei colloqui sostenuti presso il Centro per l’impiego o il nostro Ufficio Politiche sociali. Partirà così un percorso ben calibrato che prevede momenti di formazione e di verifica affidati 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!