AlburniAttualità

Ottati: un progetto per la riqualificazione e promozione dei murales

Il costo del progetto è di 250 mila euro

OTTATI. I portali gentilizi e i quadri della mostra permanente di pittura all’aperto sono gli elementi che caratterizzano e impreziosiscono il centro storico di Ottati. Suggestivi murales adornano le facciate dei fabbricati. Sono un’ottantina e sono stati realizzati da artisti provenienti da diverse regioni italiane. Ammirarli è possibile seguendo tre itinerari: la luce e l’infinito, la vita nel segno del colore e nel colore del tempo.

Tali manifestazioni artistiche hanno permesso ad Ottati di essere inserita
dal 2002, nel circuito dell’Associazione Paesi Dipinti, che raccoglie in Italia più di 200 paesi dipinti con l’obiettivo di collegare e promuovere le comunità che posseggono e valorizzano il patrimonio pittorico realizzato sui muri esterni delle abitazioni.

Ed ora proprio al percorso dei murales l’amministrazione comunale rivolge la sua attenzione: l’Ente guidato dal sindaco Elio Guadagno, infatti, ha candidato la proposta di riqualificazione e promozione della mostra di pittura all’aperto. L’occasione arriva dai fondi Mibact.

Il progetto approvato dall’Ente prevede una spesa di 190mila euro per il recupero e il restauro degli affreschi; 40mila euro per la creazione di un laboratorio di ceramica e 20mila euro per il potenziamento degli infopoint.

Le risorse ministeriali possono rappresentare l’occasione per sfruttare pienamente i murales e favorire l’arrivo di turisti nel paese degli Alburni.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it