AttualitàVallo di Diano

Opportunità di lavoro a Sala Consilina

Un bando di concorso per vigile. Ecco i requisiti per partecipare

SALA CONSILINA. Opportunità di lavoro nel Comune valdianese.
L’Ente ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami finalizzato alla copertura di un posto di istruttore direttivo di vigilanza presso la polizia locale, con rapporto di lavoro a tempo pieno e determinato.

Per poter essere ammessi al concorso è richiesto il possesso obbligatorio dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati Membri della Unione Europea o di Paesi terzi;
  • godere dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza;
  • essere in possesso di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica italiana;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana da accertare in sede di svolgimento delle prove d’esame;
  • il limite minimo di età è fissato in anni diciotto compiuti alla data di scadenza del bando e nel massimo coincide con il limite di età con cui l’Ente è obbligato al collocamento a riposo;
  • essere iscritti nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
  • non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che comportino l’interdizione dai pubblici uffici e/o la sospensione temporanea dai medesimi e/o che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione e/o il mantenimento del rapporto con la Pubblica Amministrazione, fatta salva l’avvenuta riabilitazione;
  • non essere stati destituiti ovvero dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi della normativa vigente e non essere stati licenziati da una pubblica amministrazione, all’esito di un procedimento disciplinare;
  • essere in possesso dei requisiti previsti dall’art.5 comma 2 della Legge 07.03.1986 n.65;
  • di non avere impedimento alcuno al porto e all’uso dell’arma ed in particolare di non aver prestato servizio civile;
  • di trovarsi in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • di essere in possesso della patente per la guida di autoveicoli (categoria B);
  • di essere in possesso di uno dei seguenti titolo di studio: Diploma di laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche ed equipollenti ovvero Laurea specialistica nelle stesse discipline ed equipollenti a norma di legge;
  • idoneità psico-fisica alla posizione lavorativa da ricoprire;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta semplice e secondo lo schema reperibile sul sito dell’ente, deve essere indirizzata al Comune di Sala Consilina – Settore Polizia Locale, e pervenire, a pena di esclusione dal concorso, entro il termine perentorio di trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del relativo avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it