CilentoCronacaIn Primo Piano

Mancato rispetto delle norme anticovid, chiuso locale a Sapri

Controlli nei luoghi della movida e sanzioni

Un locale della movida di Sapri, aperto da pochi giorni, è stato chiuso a margine di controlli da parte dei carabinieri della compagnia di Sapri, guidati dal capitano Matteo Calcagnile. I militari, durante una attività di controlli finalizzata a verificare il rispetto delle regole anticovid, hanno individuato all’interno dell’attività due avventori privi di mascherina e riscontrato il mancato rispetto sul distanziamento. Per i due è scattata la multa di 1000 euro, così come previsto dall’ordinanza regionale.

Per l’attività del centro, invece, arriva la chiusura obbligatoria. Al titolare della stessa, infatti, è contestato non soltanto il mancato rispetto delle norme anti coronavirus ma anche l’assenza di documentazione sanitaria.

L’attività di controllo nei luoghi della movida era stata prevista anche dalla Prefettura. Nei giorni scorsi pure in altri centri, come Agropoli, i militari avevano previsto il monitoraggio dei luoghi più affollati della città e comminato diverse sanzioni. I controlli si intensificheranno ulteriormente nella settimana di Ferragosto.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it