CalcioSerie DSport

Gelbison: ritorno di spessore nel pacchetto arretrato

Ritorno importante in chiave mercato in casa Gelbison, team che nei giorni scorsi aveva annunciato le permanenze, tra gli altri, di D’Agostino, Mautone e Uliano. Il team vallese, nel primo pomeriggio di oggi, ha annunciato l’approdo a Vallo della Lucania di Raffaele D’Orsi, duttile difensore che ha già vestito la casacca dei cilentani. Innesto importante, dunque, per la società del presidente Puglisi che sta allestendo una squadra di tutto rispetto per il prossimo torneo di Serie D. Questa la nota ufficiale del club, che gioca le sue gare interne allo stadio “Morra”, guidato in panchina dal tecnico Giuseppe Ferazzoli.

Gelbison: l’annuncio del ritorno di Raffaele D’Orsi

Raffaele D’Orsi dopo quattro anni torna a vestire la maglia rossoblù. L’esperto difensore sarà nella rosa a disposizione di Mister Ferazzoli già dalla prossima settimana. D’Orsi arriva dalla Fidelis Andria dove ha giocato l’ultima stagione e non ha esitato a firmare il contratto. Il calciatore conosce bene la realtà Gelbison, è stato infatti tra i protagonisti della stagione calcistica 2016-17. Un bel colpo di mercato, dunque per il Presidente Maurizio Puglisi e il direttore sportivo Nicoló Pascuccio. La società è pronta ad iniziare la decima stagione consecutiva in Serie D. Nei prossimi giorni saranno effettuate tutte le operazioni preliminari all’attività sportiva, seguendo rigidamente i dettami della FIGC. Il gruppo a disposizione del tecnico Ferazzoli, si ritroverà quindi al Morra per l’inizio della preparazione.

La scheda del giocatore


Difensore centrale, ha esperienza tra serie C e D con le maglie di Cavese, Foggia, Pavia, Spal, Catanzaro, Martina Franca, Gelbison. Con la maglia rossoblu ha segnato più gol in carriera, terminando la stagione con 4 reti in 28 partite. A Gravina, nel 2017-18, ha totalizzato 26 presenze e 2 reti nel girone H di Serie D, l’anno successivo ha vestito la maglia del Francavilla arrivando poi alla Fidelis Andria nel corso del calciomercato di dicembre.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it