AttualitàCilento

Novi Velia: un progetto da 500mila euro per la strada del Sacro Monte

Dal Comune arriva il via libera ad un importante progetto da circa 500mila euro per la strada che conduce al Sacro Monte

NOVI VELIA. Miglioramento dell’accessibilità e fruibilità turistica del Monte Gelbison attraverso la sistemazione del percorso fiume Freddo -Monte Sacro. Il Comune di Novi Velia ha approvato un ulteriore progetto. Costo 503mila euro di cui 351mila per i lavori.
Obiettivo dell’Ente è partecipare all’avviso pubblico del Ministero dell’Interno relativo a proposte per migliorare l’accessibilità e l’attrattiva di siti di interesse turistico di particolare pregio storico e culturale.

In tal senso Novi Velia spera di ottenere le risorse per la strada che raggiunge il santuario rimasta chiusa fino a pochi mesi fa a causa del rischio caduta massi. Un problema di sicurezza a cui si aggiungeva un contenzioso tra rettore del Santuario del Monte Gelbison ed ente comunale sulla titolarità dell’area e la gestione dei servizi (leggi qui).

Nel gennaio scorso la “pace” con il riconoscimento del complesso del Santuario nel Comune di Novi Velia e l’avvio da parte dell’amministrazione comunale di alcuni interventi finalizzati a garantire la percorribilità dell’arteria. Ora un nuovo progetto che punta a risolvere definitivamente i problemi e a rendere sicuro l’accesso al Sacro Monte.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it