Majestic
AttualitàCilento

Firmata la convenzione tra il comune di Albanella e l’Associazione WWF Silentum

Accordo per randagismo e gestione ambientale

E’ stata firmata la convenzione tra il comune di Albanella e l’Associazione WWF Silentum con sede a Serre – Persano. Con questo  Protocollo si intende definire un modello formativo, operativo e organizzativo in virtù del quale l’attività esecutiva di vigilanza e controllo del territorio da parte del Comune  può avvalersi, tramite coordinamento con la Polizia  Locale , delle guardie giurate volontarie del WWF Italia, sia del supporto di altre figure .

Nello specifico le attività delle guardie del WWF Italia:

a) Attività di prevenzione di inquinamento, depauperamento dell’ambiente, della fauna e della flora;

b) Segnalazione all’Autorità giudiziaria competente, di qualsiasi caso di presunto inquinamento e/o danneggiamento dei beni comunali, compreso i parchi e i giardini pubblici, le aree di valenza naturalistico/ambientale (Oasi di Bosco Camerine);

c) Vigilanza su tutto il territorio, compatibilmente con la disponibilità volontaria;

d) Effettuare campagne di sensibilizzazione sul randagismo, sulla applicazione di microchip, in collaborazione con l’ASL ed il Comune stesso;

e) Controllo del corretto conferimento dei rifiuti, censimento e monitoraggio delle discariche abusive e degli sversamenti illeciti;

f) Sorveglianza delle aree boschive in zone periferiche, per la prevenzione di incendi e abbandono di rifiuti.

Nell’ambito della convenzione e fino alla assegnazione tramite evidenza pubblica dell’area naturale protetta Oasi di Bosco Camerine, è data la possibilità all’associazione locale del WWF di poter svolgere attività di pulizia dell’area di ingresso (rimozione rifiuti e taglio erbe infestanti) e delle strutture adibite alle attività, ed inoltre, la possibilità di svolgere eventi mirati alla fruizione sostenibile dell’area e alla sua valorizzazione con it coinvolgimento dei cittadini e di altre associazioni locali.

La durata della convenzione avrà validità di tre mesi ed il servizio verrà svolto in maniera gratuita e non comporterà aggravi per il bilancio dell’Ente.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it