Majestic
AttualitàCilento

Vallo: nuove limitazioni per l’accesso in ospedale

Emergenza covid, nuovi limiti per l'accesso in ospedale. Stop anche alle visite ai pazienti

VALLO DELLA LUCANIA. Nuove regole per l’accesso in ospedale. Alla luce dei nuovi casi covid (molti dei quali asintomatici) e delle disposizioni nazionali e regionali, il direttore sanitario Adriano De Vita ha disposto che, ad eccezione dei ricoveri urgenti, l’accesso al presidio ospedaliero sarà consentito esclusivamente all’utente che deve effettuare prestazioni sanitarie programmate ed attualmente garantite. Vigerà, inoltre, il divieto assoluto della presenza di accompagnatori, ad eccezione di specifici casi (minori, disabili e pazienti non autosufficiente).

E ancora: l’accesso in ambulatorio sarà sempre preceduto dalla somministrazione del questionario e della misurazione della temperatura e della saturazione da parte degli infermieri dell’ufficio informazione. Al pronto soccorso sarà possibile accedere solo indossando la mascherina.

Sospeso anche l’orario di visita, tuttavia durante quello pomeridiano il personale sarà disponibile a fornire telefonicamente le informazioni necessarie sui propri congiunti ricoverati nei reparti.

Specifiche regole, infine, sono previste anche per l’accesso agli ambulatori che dovrà essere scaglionato: i pazienti dovranno sostare nell’atrio del corridoio posti al piano terra.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it