Teggiano, tentò di colpire il padre con una roncola: condannato

È stato condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni un 29enne di Teggiano che ad agosto dello scorso anno si era scagliato contro il padre tentando di colpirlo alla testa con una roncola. La lite era nata in seguito alla discussione su un ventilatore da tenere acceso o spento.

Il Tribunale di Lagonegro, in composizione collegiale ha inoltre condannato il 29enne al pagamento delle spese processuali ed a quelle di mantenimento in carcere.