Majestic
AttualitàCilento

Alfano: verso la riqualificazione di palazzo Speranza

Il progetto esecutivo prevede una spesa di quasi un milione di euro

ALFANO. Acquisito al patrimonio pubblico il palazzo Speranza, l’amministrazione comunale punta ora alla sua riqualificazione. L’Ente, guidato dal sindaco Elena Anna Gerardo, ha approvato il progetto relativo ai lavori di restauro (primo lotto). Il progetto esecutivo prevede una spesa di quasi un milione di euro.

Obiettivo dell’Ente è quello di partecipare al bando del Mibact candidando il progetto “Sviluppo e rinnovamento dei villaggi – Alfano Borgo del Gusto“, realizzando un’idea oggetto di un protocollo d’intesa con Slow Food del 2012. Con l’associazione il Comune stipulò un protocollo d’intesa volto al recupero dei saperi tradizionali legati al mondo del cibo ed alla valorizzazione di produzioni alimentari di qualità.

Più di recente, invece, l’amministrazione comunale ha dato il via libera ad un accordo con la Parrocchia di San Nicola per valorizzare in sinergia dell’importante immobile che sorge nel cuore del paese. L’acquisizione del palazzo Speranza risale a poche settimane fa. Quest’ultimo era di proprietà della curia. Il passaggio della proprietà al Comune è stato un passaggio fondamentale per poter candidare a finanziamento l’intervento di recupero. (leggi qui)

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it