Majestic
AttualitàCilento

Italo lancia concorso con voucher in palio per una vacanza in Cilento

Al via il concorso Estate Italiana

L’estate di Italo è ricca di novità: nuove città nel network, tante località dove poter trascorrere le vacanze come la Calabria, il Cilento e la riviera Adriatica, e nuovi collegamenti per agevolare gli spostamenti dei viaggiatori.
In questa stagione estiva dedicata al turismo interno, dando modo agli Italiani di riscoprire le bellezze nostrane, Italo ha deciso anche di lanciare un concorso per premiare la sua community. L’iniziativa ESTATE ITALIANA infatti consente ai viaggiatori iscritti al programma fedeltà Italo Più di poter vincere quotidianamente dei voucher da utilizzare per i viaggi futuri.

Direttamente dal sito www.italoestateitaliana.it , rispondendo a brevi quesiti sulle novità estive lanciate da Italo ed il suo programma fedeltà, si potranno vincere voucher quotidiani da 10€. Per gli iscritti Italo Più che acquisteranno un biglietto entro il 13 settembre il divertimento raddoppia: potranno vincere quotidianamente voucher da 20€ invece che da 10 ed inoltre avranno la possibilità di partecipare all’estrazione finale con in palio voucher Italo fino a 500€.

Un motivo in più per iscriversi al programma fedeltà Italo Più e pianificare i propri spostamenti con Italo, immergendosi nelle meraviglie italiane. La società, che attualmente offre 87 servizi giornalieri, collega tutta Italia da Nord a Sud in massimo confort: con un unico treno, senza cambi intermedi, si può viaggiare da Torino a Reggio Calabria (passando anche dal Cilento), da Milano e Bologna si possono raggiungere Rimini, Riccione, Pesaro e Ancona, sempre da Milano (lungo la trasversale Milano –Venezia) si può comodamente arrivare a Desenzano e Peschiera per godersi le bellezze del Lago di Garda.

Un’offerta costantemente in crescita, che mette a disposizione numerose soluzioni di viaggio in vista delle vacanze in quest’estate italiana.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Un commento

  1. A tutti quelli che devono biascicare fesserie per partito preso, rendetevi conto che saranno dieci anni che stiamo aspettando che riaprono l’ Ospedale . Auguratevi , invece, che funzioni bene e che non sarete piú costretti a farvi 40 minuti in ambulanza per andare a Eboli o a Vallo con un infarto o un ictus addosso.Carlo

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it