Majestic
AttualitàCilento

Ascea: punta a riqualificare ex casa comunale

Ok alla candidatura del progetto ad avviso del Mibact

Il Comune di Ascea, retto dal sindaco Pietro D’Angiolillo, ha approvato il progetto di ristrutturazione dell’ex casa comunale in Piazza Garibaldi. L’amministrazione ha deciso di aderire all’avviso pubblico del MiBACT per ottenere le risorse.
Il bando emanato dal Ministero punta a selezionare interventi destinati alla riqualificazione e alla valorizzazione turistica-comunale nelle città del Mezzogiorno (Basilicata,Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) nell’ambito di due piani europei, il cultura e sviluppo FESR e l’FSC (Piano Operativo Cultura e Turismo) che tra l’altro sono quasi in scadenza per questo settennato di programmazione 2014-2020.

Per ristrutturare l’ex casa comunale, l’Ente, si è avvalso di un professionista esterno che si occuperà della redazione del progetto preliminare di marketing.

L’importo complessivo dei lavori è di 663.949 euro di cui 428.970 per l’esecuzione dei lavori, comprensivi degli oneri della sicurezza, mentre il resto della somma è relativa alle spese tecniche. Ora si attende solo la risposta alla richiesta di finanziamento.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it