Majestic
AttualitàCilento

Scuola: Comuni del Cilento pronti per l’adeguamento delle aule didattiche

Si punta ad adottare misure funzionali al contenimento del rischio da Covid-19

I Comuni di Omignano, con a capo il sindaco Raffaele Mondelli, Trentinara, guidato dal primo cittadino Rosario Carione, Castellabate, con capo il sindaco Costabile Spinelli, Cannalonga, retto dal sindaco Carmine Laurito e Giungano, guidato da Giuseppe Orlotti, sono i primi del territorio a partecipare all’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione, avente ad oggetto “Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da COVID- 19 “.

La finalità è di realizzare interventi di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule didattiche degli edifici pubblici adibiti ad uso scolastico censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica per adottare misure funzionali al contenimento del rischio da Covid-19. Sono ammessi, oltre ad interventi di adattamento e adeguamento funzionale di spazi e ambienti scolastici, di aule didattiche, anche fornitura di arredi scolastici idonei a favorire il necessario distanziamento tra gli studenti.

A ciascun ente locale ammesso a finanziamento a seguito di presentazione di regolare candidatura sarà assegnata una quota di risorse prestabilita e parametrata, per fasce, alla popolazione scolastica del proprio territorio, determinata secondo i dati consolidati delle iscrizioni all’anno scolastico 2019-2020.

Presto anche altri Comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni parteciperanno all’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it