Majestic
AttualitàCilento

Gioi: bandi per strada Gioi-Omignano e sentiero “Laura”

Le scadenze dei due bandi sono entrambe fissate per fine luglio

GIOI. Sono stati pubblicati i bandi di gara relativi ai lavori di “manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della strada intercomunale Gioi-Omignano” e ai lavori di “recupero e valorizzazione del sentiero Laura”.
I fondi per entrambi i progetti sono stati assegnati al Comune con la scorsa amministrazione Salati e messi a bando pochi giorni fa.

Il Comune di Gioi, con a capo il sindaco Maria Teresa Scarpa, intende ora procedere, mediante la presente proposta progettuale, alla sistemazione della strada comunale che collega Gioi con Omignano, la cui sede risulta non idonea alle norme di sicurezza delle strade extra urbane. La strada riveste di primaria importanza in primo luogo perché consente, alla popolazione di Gioi e dei paesi limitrofi, di imboccare la S.S. 18 in Omignano e quindi raggiungere i principali centri della Provincia.

Gli interventi previsti in progetto, nel complesso, sono volti alla manutenzione ed al ripristino delle infrastrutture già esistenti. L’intervento è stato strutturato in modo tale da intervenire su alcuni punti fondamentali ed in particolare la sistemazione del fondo stradale, il convogliamento delle acque meteoriche e la messa in sicurezza dell’arteria stradale. L’intervento prevede un’importo di spesa di € 1.357.637,43. Il termine ultimo per il ricevimento delle offerte è per il prossimo 21 luglio alle ore 12.00.

Pubblicato anche il bando relativo al progetto riguardante il recupero e la valorizzazione del sentiero “Laura”. L’Ente intende promuovere una progettualità avente come obiettivo la riscoperta dell’identità culturale del tessuto urbano di Gioi ed innescare, nel contempo, un’oculata manutenzione territoriale al fine di mitigare i rischi idrogeologici verso i quali sono costantemente esposti i territori del Cilento. All’interno del programma di sviluppo turistico comunale, questo percorso è rilevante anche perché offre un collegamento tra i borghi di Cardile e Gioi.

Il tracciato dal punto di vista naturalistico, è caratterizzato da una pluralità di elementi di notevole valore eco sistemico. Si estende lungo il versante ovest della montagna, dal quale è visibile una porzione di costa Cilentana offrendo ai fruitori un panorama di una grande bellezza paesaggistica.Il tracciato misura circa 3,50 km con un’ampiezza variabile. Il fondo risulta essere prevalentemente in terra battuta.

Al compimento dell’intervento, il comune di Gioi potrà contare, a integrazione del sistema fruitivo preesistente, di un nuovo percorso naturalistico di più di 3 km. dotato di un’attrezzatura innovativa per l’educazione ambientale e per la fruizione consapevole dell’ambiente, segnaletica avanzata, aree di sosta opportunamente attrezzate. L’intervento prevede un’importo di spesa di € 486 841,26. Il termine ultimo per il ricevimento delle offerte è fissato per il prossimo 24 luglio alle ore 12.00.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it