Majestic
CalcioSerie DSport

Polisportiva Santa Maria: ufficiale l’arrivo di Domenico Maggio

Domenico Maggio aveva giocato nel Cilento già nelle fila della Gelbison, sempre in Serie D. L'annuncio del centravanti segue la riconferma di Donato Capozzoli

Ufficializzato un importante acquisto per la Polisportiva Santa Maria che ieri aveva confermato Donato Capozzoli. La squadra affidata, nei giorni scorsi, a Gianluca Esposito ha annunciato l’arrivo della punta ex Nola e Gelbison Domenico Maggio. Questo il comunicato, arrivato in mattinata, da parte del team cilentano caro alle famiglie Carrano e Tavassi. I giallorossi, dopo il primo posto ottenuto nel gruppo B d’Eccellenza, iniziano a preparare, cosi, la prima stagione dalla propria storia in Serie D.

L’annuncio di Domenico Maggio

La Polisportiva Santa Maria si è assicurata le prestazioni del forte attaccante, classe 1990, Domenico Maggio. L’attaccante napoletano, che l’anno scorso ha vestito le maglie di Francavilla e Nola in serie D, ha subito sposato il progetto della società cilentana guidata dalla famiglia Tavassi-Carrano. L’accordo è stato raggiunto nel pomeriggio di ieri alla presenza del calciatore e del suo agente, Salvatore Buonomo.

Le parole del calciatore

“E’ stato facile accettare la Polisportiva per due motivi: tra me e mister Esposito c’è un rapporto speciale perché siamo stati prima compagni di squadra ed è stato anche mio allenatore, e poi tutti parlano bene di questa società, di questa piazza – afferma Domenico Maggio – E’ un esempio in Campania e non solo. È una delle poche società che mantiene sempre gli impegni fino alla fine, ti aiuta anche nei momenti difficili. Questo per me è importantissimo, e ha fatto sì che accettassi subito questa nuova avventura. Un messaggio ai tifosi? Ho voglia di lottare, allenarmi tanto, sudare questa maglia e dare tutto. Spero che verranno in tanti allo stadio per raggiungere i nostri obiettivi. Promesse non ne faccio, se non quella di lavorare bene e mettermi a disposizione del gruppo. L’attaccante vive per il gol, per cui se segno ovviamente sono ancora più felice. L’importante però è vincere e fare il bene della Polisportiva raggiungendo tutti insieme gli obiettivi stabiliti”.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it