Majestic
AttualitàCilento

Crisi idrica a Stella Cilento: Consac interviene

Entro l'8 luglio saranno completati gli interventi per potenziare la rete

STELLA CILENTO. Consac ha scelto di potenziare l’impianto di sollevamento che consente di addurre acqua potabile al serbatoio di Stella Cilento a partire dal serbatoio di Acquavella. L’intervento, fa sapere la società che gestisce la rete idrica sul territorio, terminerà entro il prossimo 8 luglio. Si risolverà così un disagio per gli utenti di Stella Cilento che da alcuni giorni segnalavano criticità e riduzioni del servizio.

La disfunzioni, fa sapere Consac, sono però dipendenti dall’Asis che fornisce la maggior parte della risorsa idrica utilizzata in questo periodo. La società non solo registra delle riduzioni della risorsa idrica ma ha dovuto anche effettuare una serie di riparazioni relative alla condotta adduttrice.

L’opera programmata da Consac, però “consentirà di addurre al serbatoio di Stella Cilento un quantitativo di risorsa idrica tale da rendere l’approvvigionamento idro-potabile praticamente indipendente dalla fornitura da parte dell’Asis”.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

2 commenti

  1. sono un abitante di Stella Cilento. Oggi, 10 luglio, l’acqua è ancora assente. Spero si risolva entro stasera altrimenti saremo costretti ad aprire una causa. Il servizio idrico va garantito, soprattutto in questi mesi più caldi. E’ una vergogna.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it