Majestic
CronacaVallo di Diano

Cittadino di Padula morto ad un posto di blocco: due indagati

 È stata effettuata l’autopsia sulla salma di Antonio Marotta, il pensionato 63nne originario di Padula deceduto dieci giorni fa durante un controllo della Polizia Stradale che lo aveva fermato mentre era alla guida su una strada di Fidenza in provincia di Parma. La Procura della Repubblica di Parma che ha iscritto nel registro degli indagati, ipotizzando il reato di omicidio colposo, i due poliziotti che hanno fermato l’uomo.

Il cuore del pensionato è stato inviato in un centro specializzato nell’anatomia patologica cardiaca a Padova, per essere analizzato. I consulenti ora hanno 60 giorni per formulare le proprie conclusioni e rispondere ai quesiti della Procura di Parma.

I tre figli Rocco, Preziosa e Fedele non credono alla versione del malore perché non si spiegano come mai il padre, dopo il decesso, aveva un polso insanguinato ed un livido all’altezza di un fianco. Dubbi che questi che potranno essere sciolti solo dal referto dell’autopsia. Le esequie si svolgeranno oggi pomeriggio alle 16:30 a Fidenza e al termine del rito funebre la salma sarà tumulata nel cimitero cittadino. 

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it