Teggiano, ustionata in casa: muore 95enne

Non ce l’ha fatta Maria La Maida, la pensionata di 95 anni residente della frazione di Pantano di Teggiano rimasta gravemente ustionata lo scorso 17 giugno mentre tentava di accendere il fuoco nel camino con del liquido infiammabile, probabilmente dell’alcool. In seguito alle ustioni riportate si era reso necessario il trasferimento all’ospedale di Polla. Da qui, vista la gravità delle sue condizioni, il trasporto in eliambulanza al Cardarelli di Napoli presso il reparto Grandi Ustioni.

Sono trascorsi nove giorni da allora. Le sue condizioni erano apparse subito critiche.

Ieri sera, dopo la lunga agonia, il suo cuore ha cessato di battere. Cordoglio nella comunità del Vallo di Diano.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it