Il “brand” Cilento sulle carrozze Trenitalia

Sulle vetture Trenitalia il brand Cilento. La società di trasporti ha deciso di promuovere ulteriormente il territorio. Sulle carrozze dei treni che raggiungono l’area Sud della Provincia di Salerno è stato possibile vedere la scritta in rosso “Cilento Line”. Medesime iniziative sono state prese anche in altre zone d’Italia dove pure sono stati disposti potenziamenti dei collegamenti per le località turistiche.

blank

A spiegarlo Sabrina De Filippis, direttore della Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia.

“Nell’orario estivo – dice De Filippis – entrano “novità assolute come il Cefalù Line, il Cilento Line, per raggiungere Paestum, Agropoli, Ascea, Palinuro e nuovi Link verso Acciaroli e Marina di Camerota. E, ancora, il Costiera Link, un collegamento intermodale marittimo alla scoperta di Amalfi e Positano. Grande attenzione anche alla Puglia, con il Salento Link verso Otranto o Gallipoli e, altra new entry, il Trulli Link, per partire alla scoperta delle bellezze non solo balneari. Nuovi anche il Trabocchi Line e il Trasimeno Line, fino ad arrivare alle spiagge di Jesolo o in montagna con il Cortina Link”. L’obiettivo principale per Trenitalia è, infatti, “garantire un turismo sostenibile a 360 gradi, dal mare ai borghi, dalla campagna ai monti e i laghi, in massimo comfort e sicurezza”.

“Disponiamo di treni – continua il capo della Divisione Passeggeri Regionale – riciclabili fino al 97%, come i nuovi Pop & Rock progettati intorno alle esigenze delle persone. Fino a 18 posti bici e spazi dotati di ricarica per quelle a pedalata assistita o per monopattini elettrici. Poniamo molta attenzione agli amanti della mobilità dolce. Recentemente abbiamo introdotto la possibilità di portare a bordo gratuitamente anche monopattini, hoverboard e monowheels, oltre alle biciclette pieghevoli”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Pubblicità
×

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it