Castelnuovo, atto incendiario ai danni di un’abitazione: si indaga

“Condanno l’atto intimidatorio verificatosi la scorsa notte ai danni di Crescenzio Di Santi. Lo posso dire: un mio amico caro!”. Così Eros Lamaida che denuncia un epispdio avvenuto la notte scorsa quando ignoti hanno tentato di appiccare il fuoco al portone di casa dell’operaio di Castelnuovo Cilento. Un fatto non nuovo; poco tempo fa a fuoco andò la sua automobile.

“L’ episodio, grave, accaduto è il secondo che colpisce la stessa persona, per questo l’ho definito intimidatorio. Prima la sua autovettura nella piazza del borgo e, ora, la sua casa. In entrambi i casi , si poteva vivere una tragedia evitata per fortuna o per un calcolo premeditato. E’ presto per saperlo”, riferisce il primo cittadino.

I carabinieri indagano. Questa mattina sono intervenuti anche gli uomini della scientifica.
“Ne siamo felici e ci affidiamo a loro, con il cuore e la mente”, conclude Lamaida.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!