Rofrano: incentivi dal Comune a chi adotta un cane

Ecco l'iniziativa del Comune per limitare il randagismo e abbassare le spese a carico dell'Ente

ROFRANO. Incentivi per chi adotta un cane. E’ l’iniziativa messa in atto dall’amministrazione comunale per limitare il fenomeno del randagismo e abbassare le spese per il ricovero dei cani in canili convenzionati. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola Cammarano, ha quindi deciso di concedere un contributo di 200 euro una tantum per ogni cane. L’adozione è possibile per i maggiorenni che diano garanzia di adeguato trattamento dell’animale e che abbiano la possibilità di mantenerlo in un ricovero idoneo.

Non bisognerà avere condanne per maltrattamenti ad animali: regola, questa, che riguarderà sia il richiedente che i componenti del suo nucleo familiare. Il Comune potrà fare dei controlli sul rispetto delle regole previste dal vademecum approvato dalla giunta comunale.

Così facendo l’Ente fa sapere di voler “contenere le problematiche connesse al fenomeno del randagismo, favorendo l’adozione dei cani ospiti nel canile convenzionato da parte di privati cittadini. Ciò attraverso la conduzione di una campagna di sensibilizzazione all’adozione dei cani e la concessione di un contributo a chi adotta un cane randagio custodito in un canile convenzionato”.

In questo caso si ridurrà anche la spesa per il mantenimento del canile laddove al momento sono ospitati 18 cani del comune di Rofrano.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!