blank
blank

Rischio incendi: a Capaccio Paestum fino a 10mila euro di multa per chi li provoca

Il sindaco Franco Alfieri ha firmato l'ordinanza per prevenire roghi

CAPACCIO PAESTUM. Arriva l’estate, c’è il rischio incendi. Per questo anche il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, ha firmato un’ordinanza per prevenire roghi sul territorio limitando taluni comportamenti che potrebbero generare il fuoco.

A tal proposito fino al prossimo 30 settembre sarà vietato accendere fuochi dando alle fiamme stoppie, sterpaglie, materiale erbaceo, residui di potature e giardinaggio; far brillare mine o usare esplosivi; usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli; usare moti, fornelli e inceneritori che producano faville o brace; aprire o ripulire i viali parafuoco con l’uso del fuoco; gettare fiammiferi, sigari o sigarette accese in modo che possano creare incendi; esercitare attività pirotecnica; transitare con veicoli in aree boscate.

L’inosservanza di queste regole può determinare sanzioni fino a 10mila euro.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it