Agropoli, Nicola vince la sfida: maturità e plauso della commissione

Grande emozione questa mattina al Liceo Alfonso Gatto di Agropoli dove ha sostenuto l’esame di maturità Nicola Crisci. Il ragazzo, pur trovandosi in una situazione di difficoltà, ha sostenuto una prova brillante. Nicola, alunno della V B del liceo linguistico, soffre di Atrofia Spinale Muscolare, malattia conosciuta anche come SMA1 che lo costringe sulla sedia a rotelle e a vivere intubato. Attraverso un sofisticato tablet che legge il movimento degli occhi, Nicola riesce ad esprimersi e così questa mattina, con il supporto di un team infermieristico e dei docenti di sostegno, ha potuto vivere questo importante momento.

Il suo esame è cominciato alle 8:38 ed è terminato alle 9:50 quando la commissione si è sciolta in un sentito e caloroso applauso. Al giovane, inoltre, le congratulazioni di tutti i presenti. Il prossimo agosto Nicola compirà 19 anni e il suo sogno è proseguire gli studi all’università: Scienze Motorie o Lettere sarebbero tra le opzioni favorite, ma non esclude neppure Psicologia e Giurisprudenza.

La prova di Nicola si è svolta in un clima già emotivamente particolare per via dell’emergenza Coronavirus: tutti i maturandi, infatti, questa mattina hanno rimesso piede a scuola dopo la lunga chiusura per lockdown e dopo essersi preparati attraverso la Didattica a Distanza. Le modalità d’esame del tutto inedite, inoltre, hanno accentuato la trepidazione degli studenti. Una commistione di ansia ed euforia, dunque, ha caratterizzato questa prima giornata di esami e il bell’esempio di Nicola ha avuto il sapore della rivincita sulle mille difficoltà che non hanno impedito di raggiungere l’importante traguardo del diploma.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Antonella Agresti

Laureata in lingue nel 2012, è da sempre appassionata di giornalismo. Nel 2013 frequenta un master per addetto stampa e nell'anno successivo inizia la collaborazione con il quotidiano regionale Metropolis. Dal 2014 è nella redazione di InfoCilento e conduce programmi radio sull'emittente del portale.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it