Majestic
CalcioSerie DSport

Gelbison: presentato il nuovo tecnico Ferazzoli

Giuseppe Ferazzoli è stato presentato ufficialmente a stampa e tifosi, al fianco del direttore della Gelbison Nicolò Pascuccio.

E’ andato in scena nel pomeriggio di oggi, alle ore 17:00, la presentazione ufficiale del nuovo tecnico della Gelbison Giuseppe Ferazzoli. L’allenatore, ex Agropoli, subentra a Squillante, che aveva condotto nei mesi precedenti allo stop delle attività la formazione di Vallo della Lucania.

Il direttore sportivo Pascuccio svela la motivazione della scelta del nuovo tecnico

E’ stato il direttore sportivo Nicolò Pascuccio, insieme a Renzo De Cesare portavoce della società, a introdurre Ferazzoli spiegandone la scelta. Il dirigente rossoblù ha dichiarato che il profilo del trainer romano corrispondeva con la nuova guida ricercata dal club, prossimo al suo decimo anno in quarta serie. Fondamentale risulta il passato di Agropoli, dove il gioco espresso dall’undici delfino ha intrigato il presidente Puglisi. La scelta ha avuto riscontro, anche, per l’organico giovane guidato da Ferazzoli. Che all’inizio della scorsa stagione si è fatto rispettare nel girone H, ritenuto il più complesso d’Italia. Il nome di Ferazzoli si combina con quello della compagine vallese sia per il trascorso in panchina nei vari settori giovanili che per la sua esperienza in ambito di prima squadra. Il gradimento, quindi, tocca sia il lato umano che quello tecnico.

Le parole di Ferazzoli

L’ex centrocampista, classe 1966, non ha nascosto di essere rimasto sorpreso dopo la chiamata del sodalizio cilentano. Lo stesso allenatore ha svelato che la chiamata è arrivata prima dalla figura di Nicolò Pascuccio e successivamente da quella del presidente Puglisi. Ferazzoli ha sottolineato la voglia di ripartire su una panchina di quarta serie, soprattutto in una piazza che da anni è diventata una realtà in Serie D. Il modulo, di partenza, in campo sarà, con tutta probabilità, il 4-3-3. L’assetto tattico potrà, però, variare a seconda degli interpreti in rosa e allo stato di forma dei calciatori. Il mister non ha nascosto che, in base con le possibilità societarie, cercherà di richiedere giocatori dotati tecnicamente, e che l’obiettivo principale rimarrà quello della salvezza. Lo stesso Ferazzoli, che spera di vedere uno stadio “Morra” gremito, ha espresso, infine, anche il suo gradimento per gli atleti attualmente di propietà della Gelbison.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it