Forlenza
AttualitàCilento

Disagi agli uffici postali del Cilento: Comuni pronti ad agire in giudizio

Si tratta di Laurito, Salento e San Giovanni a Piro

Dopo Laurito (leggi qui), anche i Comuni di Salento e San Giovanni a Piro sono pronti ad agire in giudizio a causa di disagi agli uffici postali registrati nei giorni scorsi.

“Ho fatto una nuova diffida alle Poste perché ripristino al più presto il servizio dei tre giorni a settimana che ci ha visto già penalizzati! – annuncia il sindaco di Salento Gabriele De Marco – Mi hanno fatto l’ennesima promessa che entro il 15 di questo mese lo dovrebbero normalizzare. Ebbene se ciò non accadrà, in linea con il Sindaco di Laurito, inizierò una azione giudiziaria contro Poste Italiane.”

Disagi registrati anche all’ufficio postale di San Giovanni a Piro. “Abbiamo prontamente elevato una vibrata protesta al Prefetto ed a Poste Italiane per la situazione a cui abbiamo dovuto assistere – dice il primo cittadino Ferdinando Palazzo – Perché non può tollerarsi che numerosi utenti, nostri concittadini, anche non più giovani, debbano vedersi costretti in fila ad attese estenuanti, in piedi, fuori all’Ufficio Postale per accedere allo sportello o per tentare inutilmente di ottenere servizi dal Postamat (non funzionante) adiacente all’ingresso. Un servizio di pubblico interesse non può e non deve essere erogato in questo modo, soprattutto in un periodo in cui la Fase 1 dovrebbe essere superata”, conclude Palazzo.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it