Forlenza
CalcioSerie DSport

Serie D: retrocessioni, club uniti preparano un ricorso comune

Sarebbero 55 i club, di quarta serie, pronti a firmare un documento comune da inoltrare viste le proposte di promozioni e retrocessioni previste in Serie D

In settimana è giunto prima lo stop ufficiale dei tornei dilettantistici e poi la conseguente proposta, di promozioni e retrocessioni, varata dalla LND. Quest’ultima non è andata, però, giù a svariati team di Serie D, alimentando molteplici voci, al riguardo. Grande è la possibilità, infatti, di tanti ricorsi agli organi competenti, che arriveranno, nelle prossime settimane, se le proposte della LND verranno ratificate dal Consiglio Federale. Secondo forti indiscrezioni 55 società, tutte di Serie D, ieri avrebbero effettuato una lunga video conferenza per trovare, a riguardo, una linea guida comune. La riunione si è conclusa, in pratica, con l’accordo raggiunto tra i vari club pronti a firmare un documento comune.

Le squadre presenti alla video conferenza

Tra i team che hanno preso parte alla riunione virtuale vi erano, in pratica, tutti quei sodalizi risucchiati nel discorso retrocessione. Presenti, inoltre diversi club piazzati al secondo o terzo posto, prima dello stop dei tornei, che hanno visto sfumare, al momento, il sogno promozione.

Serie D: il documento

Le varie società sono pronte a firmare un documento di diffida, da inoltrare tramite ricorso agli organi competenti. L’esposto sarà diffuso e reso pubblico vista la possibilità, forte, di promozione per la prima della classe e di retrocessione per le ultime 4 della graduatoria dei vari gironi di quarta serie, senza che la stessa si sia conclusa sul campo.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it