Forlenza
AlburniAttualitàCilentoIn Primo PianoVallo di Diano

Agricoltori del Cilento lanciano l’allarme cinghiali

Campi devastati e ungulati sempre più spesso anche nei centri abitati

«L’impressione è che in questo periodo di lockdown i cinghiali siano aumentati o, vista l’assenza di persone, si siano spinti ancora più vicini ai centri abitati e alle coltivazioni». A lanciare l’allarme un agricoltore di Laureana Cilento. «Con l’avvio della seconda fase ho ripreso ad occuparmi della cura dei campi e ho trovato le vigne ed altre colture devastate dai cinghiali», racconta. Ma non finisce qui: «Se prima questi animali si intravedevano di notte, adesso pure con la luce del sole è possibile trovarli nelle campagne, agiscono indisturbati senza che si riesca ad intervenire».

Il problema si segnala ormai da anni e le azioni poste in essere dal Parco, dai selecontrollori alle gabbie di cattura, sembrano riuscire solo in parte ad arginarlo.

Il grido d’allarme degli agricoltori si fa sentire, ma in realtà sono anche i cittadini ad avere timori per la presenza degli ungulati: da San Marco di Castellabate a Montecorice, passando per Laureana, Perdifumo e gli altri comuni collinari, sempre più spesso si vedono questi animali alla ricerca di cibo tra le vie dei paesi. «Il Parco deve trovare il modo di intervenire e vanno adottate soluzioni drastiche non soltanto nel suo perimetro di competenza ma anche nelle aree contigue», dice un cittadino di Torchiara.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it