Montella PrismArredo
CalcioSerie BSport

Serie B: prende piede l’ipotesi ripresa a Luglio

Incontro FIGC - Comitato Tecnico Scientifico, il presidente Balata si mostra soddisfatto

Sir Robert Baden-Powell, fondatore dello scoutismo nonchè generale e scrittore in una sua massima scrisse: ”Forzati sempre a vedere il contorno luminoso che si trova dietro la nuvola più tetra, e potrai affrontare con piena fiducia anche una prospettiva nera”. Chissà che non siano state queste parole ad accendere un insperato ottimismo dalle parti della Lega di Serie B calcistica nazionale.

E’ stato lo stesso presidente Mauro Balata, commentando l’incontro tra il Comitato Tecnico Scientifico e la FIGC, a mostrarsi soddisfatto tramite una nota stampa: ” Il Presidente Gravina ci ha informati che l’incontro ha avuto un esito positivo e lui stesso si è detto favorevole alla ripartenza dei tre Campionati professionistici, seppur all’esito dell’evoluzione dell’epidemia da Covid-19 e con partenze differenziate, iniziando dalla LNPA, seguita da Lega B e Lega PRO.” – ha dichiarato – ”Il Presidente Gravina, inoltre, si è detto possibilista riguardo il possibile termine della stagione sportiva dopo il 2 agosto p.v.” (da questo punto di vista importante una possibile presa di posizione dell’ l’UEFA per consentire una posticipazione a detto termine, circa di un paio di settimane).

Tra le voci che circolano c’è quella che vuole una Serie A in campo il 14 giugno e una serie cadetta in campo più tardi, in piena estate e da luglio. In B intanto gli allenamenti, per evitare contenziosi, restano facoltativi: infatti nella seconda serie nazionale resta in piedi il nodo legato anche agli stipendi, dato che in questo caso un accordo di massima manca. La Salernitana resta alla finestra con Mezzaroma che però ha lanciato il suo allarme sul rischio che il sistema salti tra incassi e sponsorizzazioni mancate. Intanto l’emergenza in atto ha almeno lenito alcuni problemi di infermeria: per un’eventuale ripresa tornano a disposizione Lombardi, che fino a quando si è giocato è stato tra i migliori di tutta la rosa, con tre gol e quattro assist, e Djuric che ha smaltito l’infortunio al piede: lui di centri ne ha realizzati nove, già firmando il suo record personale.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it