AttualitàCilento

Crolla parte del Lungomare tra Agnone e Punta Capitello

Una profonda voragine si è aperta nella passeggiata tra Agnone e Punta Capitello

Advertisement

MONTECORICE. Crolla parte del Lungomare tra Punta Capitello e Agnone Cilento. E’ successo nella giornata di ieri. Una profonda voragine si è aperta lungo la passeggiata a ridosso del mare. A causarla è stata con ogni probabilità l’erosione costiera che già in altre occasioni ha determinato danni lungo la costa. Nonostante gli interventi, eseguiti anche in anni recenti, il problema si ripropone.

I cittadini temono che il fenomeno possa minacciare anche le abitazioni site a poca distanza dal mare che ormai in alcuni punti arriva proprio a ridosso di strade e marciapiedi.

Il Comune ha già effettuato un sopralluogo e provvederà ad interdire la zona; successivamente sarà necessario un intervento di sistemazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!