blank
blank

Da Alfano un contributo per la ricerca alla Fondazione del dott.Ascierto

Comune in prima linea contro il Coronavirus

Anche il Comune Alfano, con a capo il Sindaco Elena Anna Gerardo, è pronto a sostenere la Fondazione del dott. Ascierto. L’Ente, infatti, ha deliberato di concedere alla “Fondazione Melanoma Onlus” di Napoli, guidata dal dottore Paolo Ascierto, un contributo “una tantum” di 1.000 euro, per la lotta al Covid-19

L’obbiettivo è quello di realizzare una ricerca relativa alla presenza nel profilo genetico della popolazione di Alfano del recettore ACE2 al quale si lega il SARS-CoV-2 al fine di discriminare la sintomatologia dei pazienti e predire il grado di insorgenza dell’infezione da Covid-19 in base all’affinità di legame del virus al sito recettoriale.

“Riteniamo che i tempi siano maturi per sviluppare azioni specifiche di contrasto e prevenzione alla trasmissione del Coronavirus – sottolineano da palazzo di città – mettendo in rete sistemi, competenze e responsabilità diverse, con l’obiettivo di promuovere l’importanza della prevenzione e la ricerca medico clinica, soprattutto delle nuove generazioni, anche attraverso la promozione di eventi formativi e di eventuali progetti rivolti alle scuole.”

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it