Campora aderisce all’associazione “Bio-Distretto Cilento”

Si punta alla valorizzazione dei prodotti biologici e tipici

Il Comune di Campora, con a capo il sindaco Antonio Morrone, ha aderito all’associazione “Bio-Distretto Cilento”. Esso si sviluppa nella Regione Campania, nell’ambito della provincia di Salerno, all’interno dell’area del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, si estende su di una superficie di 3.196 kmq e comprende 36 comuni. È stato riconosciuto formalmente nel 2009 e nel 2011 si costituisce come associazione non profit. Inoltre include 400 imprese agricole biologiche fortemente orientate alla multifunzionalità (fattorie sociali, attività eco-agro-turistiche, ecc.) e tre grandi attrattori culturali del calibro di Paestum, Elea Velia e Padula.

Il Bio-distretto, coordinato dall’AIAB Campania, Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica, ha concretizzato il grande lavoro svolto per anni da associazioni, amministrazioni pubbliche, operatori agricoli e turistici, dando vita ad un vero e proprio laboratorio permanente di idee ed iniziative ad alto profilo culturale, che punta ad uno sviluppo etico, equo e solidale del territorio cilentano, fondato sul modello biologico.

In questo modo l’Ente persegue le finalità di valorizzazione dei prodotti biologici e tipici, unitamente al loro territorio d’origine che corrispondono alle esigenze di sviluppo sociale, economico, culturale e turistico del Comune che rientra nell’area dell’Eco-Regione “Bio-Distretto Cilento”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!