Palinuro: off limits anche le spiagge

"E' un'ordinanza che ritengo assolutamente necessaria per tutelare fino in fondo la salute di tutta la nostra comunità

Spiagge chiuse a Palinuro nei giorni di Pasqua e Pasquetta. È quanto prevede un’ordinanza del sindaco di Centola, Carmelo Stanziola. Palinuro è una delle località balneari più famose e frequentate della Campania. Con le festività qualcuno potrebbe pensare di soffermarsi sull’ampio litorale. Di qui l’ordinanza che prevede il divieto, da oggi, venerdì 10 aprile, al Lunedì in Albis, 13 aprile, il divieto di accesso alle spiagge.

Ma non solo: Stanziola ha disposto il divieto di accedere anche ai percorsi, ai sentieri, alle infrastrutture pubbliche e private che insistono sul litorale del comune di Centola. 

«Si tratta di un’ordinanza che non ha precedenti nella storia del nostro comune – spiega Stanziola – e che non avrei mai voluto firmare, ma che ritengo assolutamente necessaria per tutelare fino in fondo la salute di tutta la nostra comunità». Il sindaco si rivolge poi idealmente «a quelli che immaginano di organizzarsi per venire qui a Pasqua e Pasquetta: a loro dico di starsene a casa, attiveremo controlli capillari». Ad oggi nel comune di Centola non è stato registrato alcun caso di positività al Covid-19.

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank
CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!