AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cilento off limits per Pasqua: proteste dei turisti

Sotto accusa il duro messaggio del sindaco di Centola, Carmelo Stanziola

Cilento off limits e polemiche“Frequento Palinuro da 50 anni. Prima con i miei genitori, poi con i miei figli. Capisco il momento difficile per tutti, ma il tono esacerbato, violento e minaccioso del sindaco mi sembra veramente offensivo e lesivo della dignità e del senso civico di tanti che amano quelle zone”. Non restano in silenzio i tanti turisti e proprietari di seconde case nelle località della costiera cilentana. A loro in questi giorni arrivano i tanti messaggi dei primi cittadini. Inviti rivolti in maniera determinata e talvolta dai toni accesi a restare nelle loro città per le prossime festività pasquali.

Cilento off limits per Pasqua: il messaggio dei sindaci

I primi cittadini sono intenzionati a far rispettare le restrizioni previste per l’emergenza coronavirus e non usano mezzi termini per farlo capire ai malintenzionati. Sarà un Cilento off limits. Ma a finire al centro delle polemiche è il video postato sulla pagina di Facebook del comune di Centola dal primo cittadino Carmelo Stanziola. L’amministratore invoca l’intervento dell’esercito ed assicura rivolgendosi ai titolari delle seconde abitazioni “vi verremo a prendere nelle case” (leggi qui). Inevitabile la reazione di chi da anni ha scelto proprio Palinuro quale metà turistica.

Le polemiche dei turisti

“Mi auguro – ribadisce uno dei tanti titolari di seconda casa – che tanto impegno da parte del si sindaco Stanziola sia profuso anche quando questa sciagura sarà finita”. Non è da meno il commento amareggiato di un’altro turista del napoletano “Frequento – dice – Palinuro da sempre e, da persona civile nel rispetto della legge oltre che del buonsenso. Non mi sognerei mai di allontanarmi dal mio Comune di residenza per festeggiare Pasqua. Da persona che ama Palinuro, mi sento particolarmente offeso per i toni usati dal primo cittadino. Le sue dichiarazioni condivido nella sostanza ma giammai nella forma. Noto assenza totale di capacità comunicative, ma solo sentimenti di astio”.

Al sindaco di Palinuro non mancano le richieste “Gentilissimo e elegante sindaco – si legge in un altro commento postato su Facebook – le chiederemo tutti di sospendere Imu. Questo sarebbe giusto da parte sua”. Le parole e i toni accesi del sindaco Stanziola hanno lasciato il segno dividendo a metà l’opinione pubblica.

Cilento off limits, polemiche ma anche consensi

Il vice presidente della Provincia di Salerno ha ricevuto note polemiche ma allo stesso tempo raccolto consensi tra i cilentani.

“Vi dico la verità – commenta Antonio Di Gregorio di Vallo – sono rimasto molto perplesso ascoltando alcuni messaggi di proprietari di casa-vacanza nel Cilento e nella fattispecie Palinuro, che si sono risentiti per i messaggi inviati dalle autorità locali a non recarsi nelle loro seconde case nel Cilento perché sarebbero stati sanzionati e rimandati indietro. Hanno contestato la durezza del messaggio inviato dalle autorità, sentendosi offesi. Io credo che queste persone ci possano fare solo il piacere di vendere l’abitazione che posseggono qui nel Cilento perché sicuramente non meritano di stare con noi cilentani che siamo fatti di un’altra pasta, e sopratutto non avvezzi a sterili e stupide polemiche”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it