Forlenza
AlburniCilentoCronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Coronavirus: il bilancio nel Cilento e Vallo di Diano

Aumentano i contagi. Primi casi a Capaccio Paestum e Vibonati. In CIlento raggiunta quota 27; nel Vallo di Diano 123 affetti da coronavirus

Nuovi contagi nel Cilento. Riscontrano i primi casi Vibonati e Capaccio Paestum, c’è invece il quindicesimo ad Agropoli. Al momento sono ben 27 i casi sul territorio. Oltre quelli già citati, 3 persone positive al virus si registrano a Vallo della Lucania (con un’infermiera prima risultata positiva e poi negativa), 2 a Sessa Cilento (più un terzo che però vive in Lombardia), 1 a Serramezzana.

Coronavirus, primo contagio a Vibonati

Nella cittadina del Golfo di Policastro a risultare contagiato è stato un medico in servizio a Salerno. L’uomo, sottoposto a tampone, è stato messo in quarantena insieme al suo nucleo familiare. Stando alle prime rassicurazioni sembra che almeno lui non abbia avuto contatti con persone di Vibonati. Il primo contagio in zona ha comunque creato non pochi timori.

Contagiato un 28enne di Capaccio Paestum

A Capaccio Paestum, invece, a risultare positivo è stato un 28enne medico. Il giovane si era recato in una caserma di Roma per arruolarsi come medico militare ma l’esame del tampone ha dato esito positivo. La notizia è stata ufficializzata ieri sera; da palazzo di città per ore hanno smentito il caso salvo doversi poi arrendere all’evidenza. Per fortuna il 28enne sta bene, è asintomatico e dallo scorso 10 marzo non entra entrato in contatto con i familiari vista la sua professione e il suo servizio a contatto con i pazienti. Aveva svolto attività per un periodo anche in uno studio di Capaccio Paestum; ora è in isolamento a Roma.

Agropoli: 15 contagi e polemiche

Ad Agropoli, invece, ieri è risultata positiva una 49enne attiva nel mondo del volontariato: è il 15esimo caso in città con due decessi ed una guarigione. Ieri è risultata negativa una infermiera sottoposta a tampone. Non mancano polemiche per l’assenza di informazioni certe da parte del Comune.

blank

Nel Vallo di Diano i numeri restano invariati: 3 casi ad Atena Lucana, 7 ad Auletta, 1 a Buonabitacolo, 12 a Caggiano, 2 a Montesano, 1 a Padula, 12 a Polla, 69 a Sala Consilina, 5 a Sant’Arsenio, 7 a Sassano, 2 a Sicignano, 4 a Teggiano.
Negli Alburni fermi a due i contagi: 2 coniugi di Sicignano degli Alburni.

blank
Tags
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it