Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Vallo: negativo tampone sull’infermiera del “San Luca”, errore sul primo test

Si attende ora la conferma dal terzo tampone

“Il tampone fatto ieri è negativo”. Ad annunciarlo Angela Di Pizzo, l’infermiera originaria di Cuccaro Vetere ma residente a Vallo della Lucania dove lavora presso l’ospedale “San Luca”. Nei giorni scorsi l’esame aveva rivelato la sua positività al virus. Il nuovo tampone a cui è stata sottoposta, però, ha dato esito opposto: negativo. Sarà necessario ora un terzo tampone per avere la conferma.

L’infermiera cilentana era in isolamento presso la sua abitazione. La sua positività aveva indotto ad effettuare i test anche su tutto il personale ospedaliero entrato in contatto con lei; fin ora tutti i tamponi erano risultati negativi. A Vallo al momento non si registrano nuovi casi di contagio.

Nel comprensorio del Cilento il numero di casi, al momento, è il seguente: 12 ad Agropoli (dove si aggiunge un decesso e 1 guarigione), 4 a Vallo della Lucania, 2 a Sessa Cilento, 1 a Serramezzana, Casal Velino e Laurino. Guarita la paziente di Montano Antilia. Si attende l’esito di ulteriori tamponi.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

2 commenti

  1. Che vergogna da quando esaminano a salerno ed eboli test con risultati sbagliati ..(e gia il secondo in zona) perdono le provette…Chissà quanto negativi erano positivi e viceversa

  2. Gravissimo errore. Si deve dare eco a questa notizia per tutta la gente che ha frequentato in queri giorni e frequenta l’ospedale di vallo. Fate girare.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it