blank
blank

Santa Marina, consigliere Tagliaferri rinuncia all’indennità: fondi per le famiglie

I fondi così risparmiati andranno per famiglie in difficoltà e dispositivi di protezione

Aumentano le iniziative di solidarietà promosse dai rappresentanti delle istituzioni del territorio. L’ultima, ma solo in ordine di tempo, è quella del consigliere comunale di Santa Marina, Salvatore Tagliaferri, che in data odierna ha annunciato al sindaco Giovanni Fortunato e agli uffici comunali, la volontà di rinunciare a tutti i gettoni di presenza previsti per la partecipazione ai consigli comunali e alle sedute di commissione.

Ciò in considerazione del “momento di particolare difficoltà che sta vivendo la nostra comunità”.

Di qui la scelta di mettere a disposizione la cifra risparmiata per l’acquisto di beni di prima necessità per le famiglie più bisognose e per l’acquisto di dispositivi di sicurezza individuale.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it