Montella PrismArredo
AlburniCilentoCronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Coronavirus: in Cilento e Diano 28 nuovi casi. Il bollettino

Soltanto nelle ultime 12 ore ben 28 casi. Preoccupa la positività di una infermiera dell'ospedale di Vallo della Lucania. Il bollettino

E’ iniziata nel peggiore dei modi la giornata di oggi: 24 casi di coronavirus nel Vallo di Diano e, nelle ultime 12 ore, 4 nel Cilento.
E’ questo l’esito degli ultimi tamponi. Nel primo caso quelli positivi interessano ospiti della casa di riposo Juventus di Sala Consilina: contagiati degenti e operatori. Oltre ai 24 casi segnalati oggi, altri 17 erano stati registrati nei giorni scorsi. Raggiunta quota 100 contagi sul comprensorio: 63 a Sala Consilina, 10 a Caggiano, 6 a Sassano, 4 ad Auletta, Polla e Teggiano, 3 a Sant’Arsenio, 2 ad Atena Lucana e Montesano, 1 a Buonabitacolo, Padula e Caggiano. Tra questi si segnalano 5 decessi e 1 guarigione.

Coronavirus l’emergenza nel Cilento

Nel comprensorio cilentano, invece, i casi nuovi arrivano da Laurino, Casal Velino e Vallo della Lucania. Nel primo caso contagiato un dipendente di una società telefonica, già in isolamento. Era entrato in contatto con una persona di Cava dei Tirreni poi risultata positiva; a Casal Velino è un professionista del bivio di Acquavella il contagiato. Infine a Vallo della Lucania, due i casi: un giovane già in isolamento e un’infermiera del pronto soccorso del “San Luca”. Ed è quest’ultimo il caso più preoccupante considerato il gran numero di persone con cui è entrata in contatto. In Cilento i contagi sono 12 ad Agropoli, 4 a Vallo della Lucania, 2 a Sessa Cilento, 1 a Serramezzana e Montano Antilia, con 1 decesso e due guarigioni. Il totale è di 18 persone attualmente affette da coronavirus.

La situazione degli Alburni

Nel comprensorio degli Alburni, infine, resta fermo a due il numero dei contagi, ovvero due coniugi residenti in una frazione di Sicignano degli Alburni. Oggi due persone di Bellosguardo sono risultate positive tra quelle ospiti della casa di riposo di Sala Consilina, ma entrambe non avevano da tempo contatti con la comunità, come ha confermato il sindaco Giuseppe Parente. Discorso simile per un giovane di Corleto Monforte risultato contagiato nei giorni scorsi. Da tempo, infatti, non risiede nel comune montano ma a Bellizzi.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it