Capaccio, portano i figli a fare doposcuola: denunciate due mamme

Per loro l'accusa anche di falsa testimonianza

In località Rettifilo di Capaccio Paestum, la polizia municipale guidata dal comandante Natale Carotenuto, ha denunciato due mamme che portavano i figli a fare doposcuola.

Entrambe sono state denunciate sia per violazione del decreto governativo contro la diffusione del coronavirus, sia per falsa dichiarazione, perchè inizialmente hanno detto di essere uscite per la spesa, poi hanno “confessato” che portavano i figli a fare doposcuola.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.