Forlenza
Mondo Banca

BCC BUCCINO COMUNI CILENTANI Interventi a sostegno della nostra Comunità

In relazione alla situazione di emergenza sanitaria per il corona virus, il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Buccino e dei Comuni Cilentani ha immediatamente attivato direttive volte alla tutela e salvaguardia della comunità in cui opera.  La solidarietà espressa dalla Governance della BCC si sostanzia oltre alla volontà di ascolto di tutte le singole esigenze anche in atti economici che concretamente assicurano una maggiore tranquillità nella pianificazione dei propri impegni finanziari. Per esigenze ulteriori di sicurezza e tutela dei Soci e Clienti gli sportelli della BCC stanno effettuando da lunedì 16 marzo e fino a nuova comunicazione l’apertura solo in mattinata, dalle ore 8,20 alle 13,20.Sono stati varati diversi interventi di supporto creditizio agevolato per soci e clienti, oltre ad alcune iniziative cautelative a tutela di lavoratori e clienti, in coordinamento con la Capogruppo Iccrea.

È stato predisposto un plafond di euro 2.000.000 per le necessità impellenti delle Famiglie, in difficoltà a causa dell’emergenza, mediante mutuo chirografario di euro 5.000, della durata massima 36 mesi con rate semestrali dalla stipula. Il tasso applicato sarà pari all’1.50% (Tan 1,50% – Taeg 1,74%) per i Soci ed il 2,50% (Tan 2,50% – Taeg 2,75%) per i non Soci.

Attivato, poi, un plafond di euro 5.000.000 per le necessità impellenti delle Imprese, in difficoltà a causa dell’emergenza, mediante mutuo chirografario di euro 15.000, della durata massima 36 mesi con rate semestrali dalla stipula. Il tasso applicato sarà pari all’1.50% (Tan 1,50% – Taeg 1,58%) per i Soci ed il 2,50% (Tan 2,50% – Taeg 2,59%) per i non Soci.

Moratoria del canone POS per 3 mesi, alle imprese socie, con relativo prolungamento del canone di noleggio del terminale, per le imprese socie operanti nel settore turistico o ad esso connesse (Cod. Cat. Merc. 7011 Alberghi, 7996 Parchi divertimento, 5812 Ristoranti) che abbiano subito un rilevante numero di disdette delle prenotazioni o degli ordinativi.

Per le linee di credito a breve termine a scadenza (linea di credito in C/C, Anticipi fatture ecc.) con garanzia MCC la misura prevede la possibilità di allungamento delle scadenze stesse per un periodo massimo di 270 giorni.

 

 

 

Al fine di assicurare massima tempestività nella risposta, sono previste procedure dedicate di istruttoria.Durante il periodo della sospensione restano ferme e valide le clausole di risoluzione previste nel contratto di finanziamento.  Ad integrazione delle misure adottate a favore delle imprese, già note e diffuse attraverso il sito web della Banca, consultabili al seguente link www.bccbcc.it/covid19/ , questo nuovo avviso alla clientela integra le possibilità offerte alle imprese a seguito della pubblicazione del Decreto Legge del 17 marzo 2020, n. 18 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020 ad oggetto “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” Art. 56

Pur rimanendo in vigile attesa di ulteriori provvedimenti governativi, la BCC Buccino Comuni Cilentani si è già resa disponibile ad effettuare un diffuso ascolto di tutte le problematiche che presentano Soci e Clienti, aiutando famiglie e Imprese a gestire questa difficile fase con la maggiore sicurezza, affidabilità e garanzia possibile. Questi sono i momenti in cui la BCC deve fare la differenza a salvaguardia della salute, stabilità e sostegno alle famiglie ed agli imprenditori dell’Area di competenza. L’ultima raccomandazione è quella di recarsi in Banca solo se necessario, utilizzando tutti i canali alternativi per evitare i contatti diretti e così ottemperare a quanto disposto dal Governo per arginare la diffusione del Virus. “Manteniamo le distanze” ma sempre Vicini. Lo slogan invita a contattare le Filiali per poter avere una prima consulenza e verificare se è strettamente necessario recarsi in banca.
Se più urgente da lunedì sarà attiva la “videoconferenza”  un appuntamento online al link  www.bccbcc.it/ceposto, i collaboratori rispondono fissando l’ora dell’incontro in videochat per tutte le informazioni che occorrono al cliente. In questo particolare momento di emergenza sanitaria,  visto il protrarsi degli effetti devastanti del CoronaVirus, le Bcc attraverso Federcasse hanno attivato una campagna nazionale di Solidarietà unitaria del Credito Cooperativo.

per contribuire a combattere l’emergenza COVID-19. Oggi viviamo un tempo di straordinaria e inimmaginabile emergenza dagli esiti certamente gravi anche in termini di impatto economico e sociale. Ci sentiamo tutti particolarmente vicini ai colleghi, alle colleghe e alle popolazioni delle Regioni oggi più colpite e ai medici e a tutto il personale sanitario, impegnato in prima linea per soccorrere i malati. Ma non possiamo limitarci a questa forma di vicinanza. Con l’iniziativa “#Terapie intensive contro il virus. Le BCC e le CR ci sono” Iccrea Banca, Cassa Centrale Banca e la Federazione Raiffeisen con il supporto di Federcasse lanciano insieme una raccolta di fondi che coinvolga tutte le aziende del Credito Cooperativo, il personale, i soci, i clienti, le comunità locali finalizzata a rafforzare le Unità di terapia intensiva e sub-intensiva degli ospedali.    E’ stata perfezionata l’apertura di tre conti correnti dedicati – con identica denominazione: “Terapie intensive contro il virus.

Le BCC e le CR ci sono” – presso:

1) Iccrea Banca. Conto Corrente IBAN IT84W0800003200000800032006

2) Cassa Centrale Banca. Conto corrente IBAN IT58R0359901800000000145452

3) Cassa Centrale Raiffeisen. Conto corrente IBAN IT20Y0349311600000300058513F

Oltre a tutto questo, il Presidente Lucio Alfieri riunirà nelle prossime ore il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Buccino e dei Comuni Cilentani per deliberare ulteriori risorse economiche finalizzate all’acquisto di attrezzature mediche occorrenti per il buon funzionamento della terapia intensiva che deve necessariamente essere rafforzata presso il presidio ospedaliero di Agropoli e gli Ospedali di Vallo della Lucania e di Oliveto Citra. Per ciò  che concerne l’apertura di un c/c dedicato alla raccolta fondi COVID Hospital di Agropoli, sollecitato anche dal Senatore Francesco Castiello, provvederemo celermente all’apertura del c/c contribuendo sia direttamente che sollecitando i nostri soci e clienti,  auspicando che questa iniziativa possa essere utile alla nostra comunità per il decorso positivo delle patologie dei pazienti affetti dal virus COVID-19.

 

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it