Montella PrismArredo
CilentoPolitica

Agropoli, Elvira Serra: necessario aumentare i posti di terapia intensiva

“Sono giorni che non avremmo voluto vedere. Ma abbiamo il dovere di contenere e bloccare il contagio”. A dirlo Elvira Serra, medico ed ex vicesindaco di Agropoli. “I posti letto di intensiva e subintensiva vanno assolutamente aumentati – è il suo appello – Abbiamo risparmiato sulla sanità negli anni scorsi ed ora ci troviamo in carenza di presidi sanitari fondamentali”.

Poi l’ex amministratrice agropolese punta l’attenzione sul locale presidio ospedaliero e non risparmia accuse alla classe politica: “Sicuramente l’ospedale di Agropoli doveva avere un altro destino, mi dispiace che i politici locali non abbiano fatto nulla. Oggi alcuni dopo un silenzio colpevole ne chiedono la riapertura. Io non credo che ci sarà una riapertura a breve, ricordiamo che su cinque ospedali riaperti, Agropoli rimase fuori dal piano ospedaliero del 2018. Il picco del contagio e quindi della malattia si avrà nei prossimi giorni. Servono rianimazioni dedicate al covid-19. Eboli in primis è l’unica ad avere camere a pressione negativa. A breve anche Vallo potrebbe essere dedicata unicamente si contagiati”.

In questo contesto Agropoli potrebbe avere un ruolo fondamentale, ma “dovrebbe essere attrezzata con ventilatori fissi e portatili – dice Serra – Certo se sarà così si tratterà di una riapertura a tempo perché queste attrezzature sono specificamente e strettamente dedicate al covid-19, questo tipo di infezione altamente contagioso è pericoloso”.

Secondo Elvira Serra, quindi, “Il futuro è tutto da costruire”. In conclusione un messaggio alla popolazione: “Prego tutti di essere corretti e rispettare le regole. Dipende da tutti noi bloccare il contagio. Un grazie di cuore ai medici di mmg. ai sanitari e volontari tutti. Un grazie al direttore generale Dott Mario Iervolino per l’impegno che sta mettendo a disposizione di noi tutti”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it