Coronavirus, Cirielli: “De Luca aumenti posti di terapia intensiva”

"Perché non interviene? Stanzi subito i fondi necessari per affrontare in maniera adeguata e tempestiva l’emergenza sanitaria"

“I contagi di Coronavirus aumentano, le scuole vengono chiuse e dal governatore De Luca ancora nessuna parola su come intenda incrementare i posti letto nei reparti di Terapia Intensiva negli ospedali campani. E’ sconcertante”.

Lo dichiara il Questore della Camera Edmondo Cirielli (FdI).

“Mi domando cosa stia aspettando visto che anche il Governo nazionale sta spingendo con forza in questa direzione. Perché non interviene? Stanzi subito i fondi necessari per affrontare in maniera adeguata e tempestiva l’emergenza sanitaria che, con il trascorrere delle ore, si sta acuendo anche in Campania. Le altre regioni lo stanno già facendo. Bisogna – spiega – dare un segnale forte per garantire un servizio di assistenza sanitaria efficiente in grado di salvaguardare, prima di ogni altra cosa, la salute dei nostri concittadini. De Luca non perda altro tempo, intervenga subito, prima che sia troppo tardi” conclude Cirielli.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!