Serie D: Taranto, provvedimento in vista della sfida con la Gelbison

I cilentani saranno di scena domenica in terra pugliese

Sarà disputata a porte chiuse la partita Taranto Gelbison. La squadra pugliese è stato punita dal giudice sportivo con una multa ed una gara da giocare a porte chiuse: non ci saranno tifosi, quindi, nel match di domenica allo “Iacovone”.
Di seguito il comunicato ufficiale della Lega:
Euro 2.000,00 e 1 gara a porte chiuse TARANTO F.C. 1927 S.R.L. Per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (2 bombe carta) che veniva lanciato sul campo per destinazione esplodendo a circa 2 metri da un A.A. Inoltre i medesimi lanciavano alcune bottigliette (5-6) piene di acqua e confezioni di caffè borghetti che cadevano sul campoper destinazione e sul terreno di gioco rischiando di colpire un A.A. e alcuni calciatori. Sanzione così determinata anche in ragione della recidiva specifica di cui al C.U. 95.

blank

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it