Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Effetto coronavirus: anche in Cilento timori per il turismo

Stop a gite scolastiche e primo calo di prenotazioni. Turismo a rischio

Coronavirus effetti sul turismo. Nonostante le rassicurazioni diversi cittadini temono il diffondersi del contagio. Non mancano disdette dall’estero e dal nord Italia. A risentirne anche i centri campani e del Cilento. Lo ha reso noto Raffaele Esposito, presidente di Confesercenti Salerno il quale ha sottolineato come si avvertano già i primi segnali di questa situazione in particolare sull’ospitalità extraeuropea.

Secondo Nicole Iuliani, coordinatrice di Aigo Confesercenti, invece, per ora i problemi sono contenuti. “Ci sono state disdette ma limitate”, dice in riferimento a questo periodo in cui però le presenze di turisti non sono tantissime.

I problemi si registreranno a partire dalla primavera. Di certo non ci saranno le gite scolastiche (tutte annullate) e già questo può rappresentare un dato negativo considerato che Regione Campania e Parco del Cilento avevano puntato su questo settore.

“Stiamo vivendo una tragedia”, ha detto Donato Santimone di Assohotel. Nelle prossime settimane si capirà la risposta turistica in base al numero di prenotazioni per media e alta stagione.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it