Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Trentinara sempre più paese dell’amore

Ecco gli interventi di riqualificazione programmati con i fondi del Parco

TRENTINARA. 40mila euro dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni per recuperare l’area di Preta ‘ncatenata. Un progetto di riqualificazione che prenderà presto il via e permetterà ai turisti di raggiungere uno dei luoghi simbolo di Trentinara, quello da cui nasce la leggenda di Saul e Isabel che ha portato il Comune ad avviare tutta una serie di iniziative per far la promozione turistica del paese.

La leggenda della “preta ‘ncatenata”

La preta ‘ncatenata prende il nome da due rocce che sembrano legate tra di loro e che si affacciano sulla vallata sottostante. Sono meta degli amanti poiché, secondo la leggenda, qui si concluse tragicamente la storia d’amore tra due giovani innamorati, Sual e Isabel, lei nobile e lui brigante, che pur di non arrendersi all’impossibilità di vivere fino in fondo il loro amore a causa delle loro origini diverse, decisero di lanciarsi nel vuoto in un abbraccio eterno. Eterno come le pietre che si stagliano sul panorama (di qui preta ‘ncatenata).

Da questa storia l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Rosario Carione ha avviato tutta una serie di iniziative: la statua dei due amanti nella piazzetta del paese, a margine della quale compare il singolare cartello che invita a baciarsi. Da tutto ciò, poi, è nato l’evento GranAmore che animerà dal 14 al 16 febbraio il centro cilentano.

La riqualificazione dell’area di preta ‘ncatenata

Grazie al progetto di riqualificazione che sarà avviato con i fondi del Parco, l’Ente potrà sistemare il percorso che dalla piazzetta raggiunge l’area. “Ci tengo a ringraziare il Parco per l’attenzione – ha detto il sindaco Carione – Ne sono particolarmente contento perché sarà la ciliegina sulla torta della riqualificazione di “preta ‘ncatenata” e del progetto GranAmore”.

“Riqualificheremo la parte soprastante alla preta ‘ncatenata consentiremo ai visitatori di arrivarci nelle vicinanze, in un punto di grande pregio anche paesaggistico, a strapiompo su Giungano”, conclude il primo cittadino.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it